Carrello
Prodotto Prodotti (0) (vuoto)

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
$0.00 Totale

Pagamento

Pommery Cuvee Louise 2005 Edition Parcelle Coffret

$166.93

Disponibilità: Disponibile

Resta solo 2 prodotto in magazzino


La quintessenza dello stile Pommery: un terroir e un'annata eccezionale.

- +

La vendemmia 2005 si è svolta con tempo fresco, asciutto e soleggiato, condizioni climatiche ideali per una grande annata.

I migliori grappoli sono stati selezionati durante la vendemmia e portati alla pressa per una pressatura immediata per ottenere la quintessenza della prima spremitura.

Si tratta di un blend di Champagne proveniente dai vigneti di Ay, Avize e Cramant, tutti classificati come Grands Crus Classés al vertice della gerarchia qualitativa dello Champagne.

Il colore è oro brillante ed eccezionalmente chiaro.

Al naso come al palato: aromi floreali di fiori di tiglio e biancospino seguiti da note di frutta gialla come la pesca di vite, la pera e la prugna mirabella.

Note speziate di vaniglia e nocciole tostate aggiungono complessità a questo naso delicato. Attacco fresco in bocca con una bella mineralità in perfetta armonia con il naso.

Abbinamento: servire tra 8-10°C a tutto pasto con asparagi in salsa mousseline o aragosta arrostita con tartufi neri o rombo al vapore con funghi ostrica. Eccellente con il pesce in salsa o grigliato a la plancha.

Bottiglie posate da conservare in una cantina al riparo dalla luce e dal rumore con un grado igrometrico di circa il 70%. Suggeriamo assaggi successivi per misurare la sua evoluzione fino al suo picco qualitativo.

Formato : 750ml
Grado alcolico : 12°
Appellation : Champagne Grand Cru
Millesime : 2005

Nel 1857, con il commercio della lana in crisi, il signor Pommery si rivolse al commercio del vino Champagne per garantire il futuro di sua figlia. Morì un anno dopo, nel febbraio 1858. Il risultato è noto: la sua giovane vedova prende le redini della Casa e conduce la casa al successo e alla gloria.

Louise Pommery sposò Guy de Polignac nel 1875. Questo ramo della famiglia Polignac rimarrà il proprietario della Casa fino alla fine degli anni '80, periodo durante il quale la Casa passerà nelle mani di diversi gruppi e oggi finirà nei Vranken gruppo.

Domaine Pommery: Dieci anni di lavoro, iniziati nel 1868, sono stati necessari per realizzare quest'opera in stile elisabettiano.

Una superba scalinata di 116 gradini consente l'accesso, 30 metri sotto terra, a una vera e propria cattedrale sotterranea: le cantine Pommery costruite su vecchie fosse di gesso scavate dai gallo-romani 2000 anni fa. Ognuna delle gallerie della cantina è nominata da Madame Pommery in omaggio ai suoi clienti provenienti da tutto il mondo.

Le cantine oggi ospitano 20 milioni di bottiglie, comprese le annate più antiche della Casa, annate estremamente rare, custodite nell'enoteca.

Pommery Park è stato creato nel 1910 per il quale Edouard Redont è stato l'architetto paesaggista per fornire luce alle enormi cantine.

5 1

Le migliori vendite che anche i clienti hanno apprezzato