Carrello
Prodotto Prodotti (0) (vuoto)

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
$0.00 Totale

Pagamento

Louis Roederer Brut Millesime 2013 Champagne

$65.15 $65.15
$65.15

Disponibilità: Disponibile

Finezza, precisione e armonia esaltano le virtù di un grande vigneto.

- +

Un Grand Cru fatto con il 70% di Pinot Nero e il 30% di Chardonnay.

Il 30% del blend viene vinificato in botti di rovere in botti di rovere. I vini in bottiglia maturano in media 4 anni in cantina e dopo la sboccatura beneficiano di un riposo di 6 mesi.

Il colore è oro con riflessi cangianti evidenziati dalla nascita delle bollicine.

Al naso: aromi di frutta bianca come la pera William o la pesca della vite con note piccanti di scorza di agrumi.

Al palato: un equilibrio eccezionale per questa grande annata tra freschezza e concentrazione di sapori. Ci sono anche frutta secca come fichi e albicocche, prolungate da tocchi tostati di rovere da botti di rovere francese.

Servire tra 10 e 12 ° C per raccogliere e assaporare l'eleganza di questo Grand Cru de Champagne 2012 su toast di foie gras o salmone affumicato, su un luccio o rombo al burro bianco, carne bianca aromatizzata con una grattata di tartufo nero.

Può essere conservato in cantina per più di 5 anni.

Formato : 750ml
Appellation : Champagne
Millesime : 2013
Qualità : Brut

Fu nel 1833 che Louis Roederer ereditò la Maison da suo zio: la casa di champagne Dubois Père et Fils a Reims, fondata nel 1776.

Nel 1876, Louis Roederer II, succeduto al padre nel 1870, creò, su richiesta di Alessandro II per il consumo esclusivo degli Zar di Russia, la Cuvée Cristal, una cuvée superiore, un'innovazione nello Champagne.

Poi, nel 1908, lo Zar Nicola II concesse il titolo di "Fornitore Ufficiale della Corte di Sua Maestà l'Imperatore". Le bottiglie di cristallo recano lo stemma dello zar in un medaglione.

La Maison continua a crescere sotto gli occhi attenti delle generazioni successive a cui appartengono Jean-Claude Rouzaud che ha gestito la Maison dal 1980 al 2006 e Frédéric Rouzaud, suo figlio, attuale Direttore dal 2006.

Il vigneto si estende su 240 ettari distribuiti tra le montagne di Reims, la Valle della Marna e la Côte des Blancs. Il Pinot Nero è la maggioranza.

5 1

Le migliori vendite che anche i clienti hanno apprezzato