Carrello
Prodotto Prodotti (0) (vuoto)

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
$0.00 Totale

Pagamento

Chateau de Chamirey La Mission Monopole Mercurey 1er Cru 2018

$37.11 $37.11
$37.11

4.3/5   (5 Critica)

Disponibilità: Disponibile

Resta solo 6 prodotto in magazzino

Complotto tenuto in monopolio dal castello di Chamirey.

- +

E' un vino che proviene esclusivamente da una parcella denominata "La Mission" tenuta in monopolio. I vigneti sono stati impiantati nel 1961 per i più vecchi e nel 1997 per i più giovani. Il tutto su una piccola e rara superficie denominata "climat" di 1,93 ettari.

La trama è esposta ad est su un terrazzo roccioso e calcareo. Questa è un'annata 2018 esclusivamente.

L'abito è dorato con una lucentezza notevole.

Al naso e al palato: fiori bianchi primaverili ed estivi con pelati persistenti come litchi, ananas o bergamotto del sud Italia. Al palato è molto equilibrato con molti sapori, con un pizzico di mineralità. Il finale è molto lungo su un palato rotondo.

E' un vino adagiato da assaporare subito ma che può essere conservato in cantina, bottiglie coricate al riparo dalla luce e dalle vibrazioni, con un'umidità ottimale del 70%.

E' un vino da servire intorno ai 12-14°C ma non di meno per mantenere intatto il suo sapore e profumo.

Abbinamento cibo/vino: un risotto ai funghi porcini bordolesi o ai frutti di mare, perfetto con crostacei come ostriche di Marennes-Oléron, granchi, aragoste o astice. Esilarante su lumache di Borgogna aromatizzate con burro Echiré des Deux-Sèvres/Aunis, aglio e prezzemolo.

Formato : 750ml
Grado alcolico : 13°
Appellation : Mercurey Blanc 1er Cru
Millesime : 2018
Cepages : 100% Chardonnay
Colore : Bianco
Classification : Premier Cru

È un castello situato sulle alture di Mercurey, la cui esistenza si trova nel XVIII secolo negli archivi di famiglia.


Oggi è la quinta generazione che si prende cura del vigneto di questo straordinario castello, la cui superficie totale ammonta a 37 ettari, di cui 27 ettari coltivati ​​a uve Pinot Nero rosso e 10 ettari a uve Chardonnay bianco.

Solo 15 ettari sono classificati Premier Cru e Premiers Grands Crus, fedele alla sua carta, ha conservato esclusivamente vini provenienti da terroir classificati Premier Cru.

L'intero vigneto è coltivato a coltivazione sostenibile su un terrazzo roccioso e calcareo per i bianchi e un terreno prevalentemente di ossido ferrico per i rossi. L'età media delle viti del Domaine è di 35 anni. Tutte le vendemmie sono manuali con doppia cernita degli acini in vigna e in pressa.

I vini vengono affinati in botti di rovere francese da 400 litri e 228 litri, in parte in barrique nuove e in media per 14 mesi, a seconda delle specificità della vendemmia e del clima.

Valutazione dei critici Media: 4.3/5 (5 Vista)
Wine Spectator 92/100
Wine Enthusiast 93/100
Jancis Robinson 16.5/20
Revue du Vin de France 15.5/20
Gault & Millau 17/20
4.3 5

Le migliori vendite che anche i clienti hanno apprezzato