Carrello
Prodotto Prodotti (0) (vuoto)

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
$0.00 Totale

Pagamento

Bouchard & Fils Meursault Goutte d'Or 2018 Premier Cru

$68.09

Disponibilità: Disponibile

Meursault "Goutte d'Or" era il vino preferito di Thomas Jefferson.

- +

Situato appena a sud di Volnay e Pommard nella Côte de Beaune, Meursault è il più grande comune di vino bianco nel sud della Côte-d'Or.

Questo pacco sarebbe stato chiamato così per via delle tante selci che lo compongono, selce con la forma e il colore di "gocce d'oro".

Il bouquet molto aromatico con note di frutta candita e fiori che sposano elasticità e morbidezza. Altrettanto fragrante al palato, esprime la sua ricchezza e morbidezza senza alcuna pesantezza. Buon potenziale di invecchiamento.

Formato : 750ml
Appellation : Meursault 1er Cru
Millesime : 2018
Cepages : 100% Chardonnay
Colore : Bianco
Classification : Premier Cru

Fu nel 1731 che Michel BOUCHARD fondò la casa Bouchard Père et fils, un'antichissima casa vinicola della Borgogna le cui tradizioni si perpetuano da oltre 9 generazioni e da più di 280 anni.

Dal 1775 la Maison Bouchard ha acquisito, appezzamento dopo appezzamento, un Domaine che ad oggi si estende su 130 ettari, di cui solo 12 legalmente classificati Grands Crus al vertice della gerarchia qualitativa della Borgogna. Questa tenuta comprende appezzamenti di vigne chiamati "climat" con nomi mitici: Montrachet, Corton-Charlemagne, Beaune Grèves Vigne de l'Enfant Jesus, Bonnes-mares, Meursault Perrières ...

1820: Bernard BOUCHARD acquista il sito dell'antico castello di Beaune, una fortezza reale costruita nel XV secolo, per conservare i suoi vini in cantine profonde 10 metri, che ospitano ancora oggi una collezione unica di circa 2000 bottiglie del XIX secolo.

Traditions et Modernité potrebbe essere il motto di questa Maison che ha investito nel 2005 in uno strumento di lavoro efficiente, la cantina Saint Vincent a Savigny-lès-Beaune, situata a 5 metri sotto terra permettendo così alle uve per gravità di accedere naturalmente alle uve. o preme. I vini vengono poi affinati in legno in una cantina con una capacità di 4000 botti.

Per cernita draconiana, le vendemmie del Domaine vengono effettuate manualmente in piccole cassette, per diraspatura totale o parziale a seconda dell'annata, in pressatura soffice e la fermentazione avviene in piccoli contenitori garantendo una vinificazione ottimale. A seconda del profilo dell'annata, l'imbottigliamento può durare dai 15 ai 20 giorni, poi l'invecchiamento viene effettuato per 12-18 mesi in botti di rovere francese, con una proporzione variabile di barrique nuove.

5 1

Le migliori vendite che anche i clienti hanno apprezzato