Carrello
Prodotto Prodotti (0) (vuoto)

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
$0.00 Totale

Pagamento

Chateau Smith Haut Lafitte 2018 Pessac-Leognan Grand Cru Classe

$111.38 $111.38
$111.38

Disponibilità: Disponibile

Una delle migliori firme del Pessac-Léognan.

- +

Un grande vino Graves-Pessac-Léognan nato in condizioni climatiche eccellenti.

Il colore è viola scuro con alcuni riflessi di giada nera.

Al naso come al palato, una tavolozza aromatica molto ricca che va dai piccoli frutti neri come la mora, il ribes nero o l'amarena dei Paesi Baschi, leggermente mescolati a piccoli frutti rossi (lampone e fragola di bosco).

Nel secondo attacco, note floreali di spezie come pepe bianco, anice, liquirizia, anice stellato con una mineralità finale.

Il palato è rotondo e setoso con tocchi fini di tannini ben cesellati, una condizione favorevole per un lungo invecchiamento.

Questo è un grande vino da distendere per diversi decenni, le cui qualità continueranno a crescere con un probabile picco nel 2030.

È anche un vino da degustare immediatamente, tanto sono grandi le sue qualità.

Le bottiglie devono essere tenute sdraiate, lontano dalla luce e dal rumore, con un livello di umidità di circa il 70%.

Da decantare almeno sei ore prima a temperatura ambiente per permettere che sviluppi i suoi strati di sapori e aromi.

Formato : 750ml
Grado alcolico : 14%
Appellation : Pessac-Léognan
Millesime : 2018
Cepages : 62% Cabernet-Sauvignon-30% Merlot-6% Cabernet Franc-2% Petit Verdot
Colore : Rosso
Classification : Grand Cru Classé de Graves

Château Smith-Haut-lafitte è un Cru Classé des Graves.

Tra i proprietari la cui cronologia risale al 1365 troviamo Georges Smith che acquistò il castello nel XVIII secolo, gli diede il suo nome e costruì la Certosa.

Il vigneto che si estende su 55 ettari è posto su una groppa di ghiaie con la doppia particolarità che consiste da un lato nell'offrire un ottimale drenaggio del terreno che costringe le radici a ricercare i sali minerali a più di 6 metri di profondità. da un lato e dall'altro che funge da specchio dei raggi solari, favorevoli alla maturazione e allo sviluppo ottimale dei grappoli d'uva.

L'età media delle viti è di 38 anni.

La produzione è duplice:

Rosso su 44 ettari con uve Cabernet Sauvignon per il 59%, Merlot nero per il 30%, Cabernet franc 10% e Petit Verdot 1%.

Bianco su 11 ettari con uve Sauvignon per il 90%, Sémillon 5%, Sauvignon grigio 5%.

La produzione media annua è di 142 botti per i rossi, cioè da 160 a 180.000 bottiglie e da 43 a 46.000 bottiglie per i bianchi.

La vendemmia è interamente manuale e il vino rosso viene affinato per il 70% in barrique nuove da 18 a 20 mesi e per il 50% di barrique nuove 50% di barrique di un anno per il vino bianco per 12 mesi.

La bottaia è integrata nel vigneto.

5 1

Le migliori vendite che anche i clienti hanno apprezzato