Château Grand-Puy-Lacoste 2022
PRIMEURS

Château Grand-Puy-Lacoste 2022

Bordeaux - Pauillac - 5ème Grand Cru Classé - Château Grand-Puy-Lacoste
Avvisami quando disponibile
Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto
Imballaggio sicuro e assicurazione sul trasporto
Pagamento sicuro al 100%
Pagamento sicuro al 100%
Conservato in una cantina idroregolata
Conservato in una cantina idroregolata
Caratteristiche
Château Grand-Puy-Lacoste

Château Grand-Puy-Lacoste

Lo Château Grand-Puy-Lacoste è di guardia all'ingresso della prestigiosa denominazione Pauillac. Il suo nome si riferisce alla sua posizione privilegiata sulle alture della denominazione, in cima a un Puy, di cui la famiglia Lacoste era proprietaria nel 1855, quando ottenne il titolo di Quinto Grand Cru Classé durante la famosa classificazione dei vini del Médoc per l'Esposizione Universale di Parigi.

Nel 1978, lo Château Grand-Puy-Lacoste è passato nelle mani della famiglia Borie. Grazie a numerosi rinnovamenti tecnici, i vini riflettono oggi tutto il potenziale del terroir da cui provengono.

Il vigneto della Domaine è situato su profonde colline ghiaiose e si estende su una superficie di 62 ettari di vigne, piantate con il 75% di Cabernet Sauvignon, il 20% di Merlot e il 5% di Cabernet Franc. I vini vengono affinati per 16-18 mesi in botti di rovere francese, di cui il 75% nuove.

Lacoste-Borie è il Secsecondo vino della tenuta, prodotto con viti giovani e con la stessa cura del fratello maggiore.

Lo Château Grand-Puy-Lacoste produce vini come lo Pauillac, sono potenti ma controllati, con tannini eleganti e offrono una bella profondità aromatica.

Note di critica professionale Château Grand-Puy-Lacoste 2022.

James Suckling
96/100
Wine Advocate - W. Kelley
97/100
Caricamento ...