Carrello
Prodotto Prodotti (0) (vuoto)

Nessun prodotto

To be determined Spedizione
0,00 € Totale

Pagamento

Provence

La coltivazione del vigneto in Provence rimonta cioè alla creazione per i foceanos verso -600 nella città di Massilia, Marsiglia. Da quell'epoca il vigneto non ha cessato di crescere in superficie ma anche in notariedad e è cosicché il Re René 1ero di Anjou, anche Re di Napoli e di Sicilia l'impone alla Corte e che si trasforma in qualcosa di molto pregiato per la Corte dell'Inghilterra.

Verso i secoli XVII e XVIII "i vini afrutados e di un livello di acidità gradevole e rosso chiaro della Provence" furono molto apprezzati per la Corte della Francia.

Il vigneto che si fece conoscere in 1850 pianterreno il nome di Côtes di Provence, ha vissuto, come ogni vigneto francese, la crisi della Fillossera e non è bensì a partire dalla guerra di 1914 - 1918 che si trova la produzione iniziale.

Gli sforzi di alcuni pionieri in materia di qualità permisero ai Côtes di Provence di ottenere la denominazione VDQS (vini di qualità superiore) in 1951. L'area geografica comprendeva allora in quello di 42 municipi. Il decreto del 24 di ottobre porta il nome dei 84 municipi e classifica i Côtes di Provence basso la denominazione di Origine Controllata. (AOC).

Menti tanto, una sentenza ministeriale concede la denominazione "Cru Classé" ha solamente 23 domini seguendo una lista denominativa sui 300 domini esistenti, ubicando così quelli 23 domini in tutta la cosa alta della gerarchia di Côtes di Provence. Dopo la sparizione di 5 di tra essi, rimangono solamente a questo giorno 18 domini avendo il diritto di portare nella sua etichetta la prestigiosa menzione di Cru Classé:

Château Minuty, Château Sainte Roseline, Domaine de la Source Sainte- Marguerite, Domaine de la Clapière, Domaine de l'Aumérade, Clos Cibonne, Domaine de Rimaurescq, Domaine de Castel Roubine, Château du Galoupet, Château de Saint-Martin, Château de Saint-Maur, Clos Mireille, Château de Selle, Château de Brégançon, Domaine de Mauvanne, Domaine de La Croix, Domaine du Noyer. 

(Fonti: ordine del 20 Luglio di 1955)

Premiers Grands Crus fedele alla sua Lettera non mantenne che alcuni del suo 18 Crus Classés ubicato in tutta la cosa alta di alcuni dei 300 esistenti.

"Un Rosé issu des meilleures parcelles du Château Sainte Roseline, Cru Classé"
condizionata
Bottiglia 0.75L
15,90 €
15,90 €
"Un Rosé issu des meilleures parcelles du Château Sainte Roseline, Cru Classé"
Aggiungi al carrello
"L'Excellence, la gamme prestige du Domaine Saint-Maur, Cru Classé en 1955"
condizionata
Bottiglia 0.75L
19,95 €
19,95 €
"L'Excellence, la gamme prestige du Domaine Saint-Maur, Cru Classé en 1955"
Aggiungi al carrello
"Une très belle expression de la Provence d'un Cru Classé en 1955"
condizionata
Bottiglia 0.75L
23,76 €
23,76 €
"Une très belle expression de la Provence d'un Cru Classé en 1955"
Aggiungi al carrello
"La Cuvée d’exception du Château Sainte Roseline, Cru Classé depuis 1955"
condizionata
Bottiglia 0.75L
24,90 €
24,90 €
"La Cuvée d’exception du Château Sainte Roseline, Cru Classé depuis 1955"
Aggiungi al carrello
"Un Vin Rosé dont certains rangs de vignes sont les plus haut de l'appellation Cotes de Provences"
condizionata
Bottiglia 0.75L
36,80 €
36,80 €
"Un Vin Rosé dont certains rangs de vignes sont les plus haut de l'appellation Cotes de Provences"
Aggiungi al carrello
condizionata
Bottiglia 0.75L
44,40 €
44,40 €

Aggiungi al carrello